Questo contenuto è stato tradotto da una software

Quando si utilizza la nostra API per creare, modificare o aggiornare gli ordini, è possibile che si riceva un messaggio di errore perché le informazioni potrebbero essere nel formato sbagliato o la risorsa che si desidera accoppiare non esiste ancora. In questo caso, vi consigliamo di controllare il file (principalmente JSON) che avete inviato a Shippeo.

 

Elenco dei possibili errori

Di seguito è riportato un elenco di possibili messaggi di errore con la relativa spiegazione e i possibili passi successivi. 

 

Messaggio Spiegazione I prossimi passi

Relativo all'autenticazione

{"dettaglio": "Credenziali non valide", "status": 401, "source": {"pointer": "/" } }

La combinazione di nome utente e password inviata non è valida. Ricontrollare i dati inseriti o reimpostare la password dell'utente API. L'amministratore del vostro account Shippeo può aiutarvi(per saperne di più, leggetequi).

{"dettaglio": "Il token \"{{shipperTokend}}" non è valido", "status": 401, "source": {"pointer": "/" } }

Il token inviato non è valido. Si prega di ricontrollare il token inserito o di richiederne uno nuovo.

{"dettaglio": "Token JWT scaduto", "status": 401, "code": "TOKEN_EXPIRED_EXCEPTION", "source": {"pointer": "/" }, "title": "Il token è scaduto" }

Il token inviato è scaduto.

Si prega di richiedere un nuovo token poiché questo token non è più valido.

Come promemoria, un token API è:

  • Valido per 15 giorni nell'ambiente di produzione.
  • Valido per 2 giorni nell'ambiente di prova.

E può essere rinfrescato al massimo una volta al giorno.


Formato correlato


{"dettaglio": "Messaggio json non valido ricevuto", "status": 400, "source": {"pointer": "/" } }

Il messaggio JSON inviato non è corretto.

Controllare il messaggio che si sta tentando di inviare, poiché questo JSON non è generalmente valido. Gli esempi sono disponibili nella documentazione dell'API.

{"dettaglio": "Questo valore è troppo lungo. Il testo deve contenere al massimo 35 caratteri.", "status": 400, "source": {"pointer": "/spedizione/ordini[0]/prelievo/nome" } }

Il valore aggiunto per un campo specifico è troppo lungo.

Controllare il campo indicato dalla sezione "puntatore" nel messaggio e accorciare il valore in modo che sia inferiore ai caratteri indicati.

{"errori": [ { "detail": "Questo valore non deve essere vuoto.", "status": 400, "source": {"pointer": "/spedizione/ordini[0]/prelievo/nome" } } ]}

Manca un valore per un campo specifico del messaggio.

Controllare il campo indicato dalla sezione "puntatore" nel messaggio e inserire un valore, poiché questo campo non può essere vuoto.

{"dettaglio": "Questo valore è troppo corto. Dovrebbe avere almeno 1 carattere.", "status": 400, "source": {"pointer": "/spedizione/ordini[0]/unità di trattamento[1]/ tracking_code" } }

Il valore aggiunto per un campo specifico è troppo lungo.

Controllare il campo indicato dalla sezione "puntatore" nel messaggio e allungare il valore oltre i caratteri indicati.

Legato all'agenzia {"errors":[{"detail": "non è stato possibile trovare un'agenzia con le informazioni fornite", "status": 400,"source":{"pointer": "\/spedizione/ vettore"}}. L'agenzia a cui l'ordine è stato affidato non esiste o ha un riferimento diverso. Verificate con il vostro contatto del vettore Shippeo. Assicurarsi di includere: il JSON, il nome del vettore, il riferimento del vettore che si sta utilizzando.
{"errors":[{"detail": "Agency already charter", "status":400, "source":{"pointer":"\/"}}]} L'ordine è già stato affidato a un'agenzia.
  1. Accedere a Shippeo e cercare l'ordine.
  2. Cercare l'ordine e fare clic sui dettagli dell'ordine.
  3. Verificare nella cronologia quando l'ordine è stato noleggiato e a quale agenzia.
  4. Consultate il vostro team EDI per capire cosa ha scatenato questo messaggio.
{"errors":[{"detail": "Agenzia non trovata per il campo situation_justification.charter .agency"}}. L'agenzia a cui l'ordine era stato affidato non esiste o ha un riferimento diverso. Verificate con il vostro contatto del vettore Shippeo. Assicurarsi di includere: il JSON, il nome del vettore e il riferimento del vettore che si sta utilizzando.

Ordine relativo


 

{"errors":[{"detail": "Questo valore non deve essere nullo", "status":400, "source":{"pointer":"\/situation_justification\ /charter\/agency\/id"}]}]}

Un valore nel file ha il valore 0, che non è consentito. Controllare il file JSON per verificare che non vi siano valori uguali a 0.

{"errori":[{"dettaglio": "Questo valore è troppo corto. Dovrebbe avere 1 carattere o più", "status":400, "source":{"pointer":"\/order\/id"}]}.

Un valore nel file non contiene informazioni. Verificare che il file JSON non contenga alcun valore che non contenga informazioni.
{"errori":[{"dettaglio": "Riferimento ordine non trovato", "status": 400, "source":{"pointer":"\/ordine"}]}

Il riferimento all'ordine non è stato trovato.

Controllate il vostro account Shippeo per verificare se l'ordine esiste.

{"errors":[{"detail": "Ordine non trovato con filtri : "OrderById(id= "xxxxxx"), NotArchivedOrd", "status":400, "source":{"pointer":"\/order\/id"}]}

L'ordine non può essere trovato con questi filtri.

Questo errore può avere diverse ragioni, ma il motivo principale è che l'ordine non è più attivo e quindi non è più possibile aggiornarlo. Di conseguenza, è possibile controllare l'ordine in questione in Shippeo per verificare se l'ordine è ancora in corso. In tal caso, vi invitiamo a contattare il nostro team di assistenza Shippeo.

{"errori":[{"dettaglio": "L'ordine non può essere accoppiato con la stessa media", "status": 400, "source":{"pointer": “\/pair\/mean\/id”}}]} L'ordine è già stato abbinato alla stessa risorsa. Non è necessario intervenire in questo caso, poiché gli ordini sono già stati abbinati alla risorsa giusta.
{"errori":[{"dettaglio": "Impossibile eseguire un'azione su un ordine finito", "status": 400, "source":{"pointer":"\/"}}]} L'ordine è già chiuso. Non è necessario intervenire in questo caso, poiché un ordine chiuso non può più essere aggiornato.

{"errors":[{"detail": "L'externalId è già utilizzato in questa organizzazione", "status":400, "source":{"pointer":"\/canonical_external_id"}]}]}.

L'ID dell'ordine è già utilizzato per un altro ordine. 

L'ID/riferimento dell'ordine deve essere unico nell'ambiente Shippeo tra gli ordini attivi. In questo caso, è possibile:

  • Chiudere l'ordine con lo stesso riferimento in Shippeo.
  • Modificare il riferimento dell'ordine. 
{"errors":[{"detail": "L'azione xxx è già stata eseguita.", "status":409, "code": "ACTION_ ALREADY_EXECUTED", "source":{"pointer":"\/"}, "title": "Azione già eseguita"}]}. L'azione è già stata eseguita.

Non è necessaria alcuna azione da parte dell'utente, poiché l'azione che si sta cercando di eseguire è già stata eseguita in Shippeo.

{"dettaglio": "La consegna è prima del carico", "status": 400, "source": {"pointer": "/spedizione/ordini[0]". } }

La fessura di consegna viene impostata prima della fessura di carico.

Si prega di controllare l'ordine e di assicurarsi che la fascia di consegna non sia prevista prima del carico.

{"dettaglio": "La data di inizio teorica è successiva alla data di fine teorica", "status": 400, "source": {"pointer": "/spedizione/ordini[0]/ritiro" } }

La fine della fessura di carico o di consegna è precedente all'inizio della fessura di carico o di consegna.

Controllare l'ordine e assicurarsi che la fine della fascia di carico o di consegna non sia precedente all'inizio della fascia corrispondente.

{"dettaglio": "Questo valore non è un datetime valido.", "status": 400, "source": {"puntatore": "/" } }

Il formato della data non è quello corretto.

Controllare il formato della data inviato nel file JSON.

Come promemoria, il formato della data deve essere conforme allo standard ISO 8601, ad es.

  • 2019-10-09T08:10:42Z
  • 2019-10-09T08:10:42+02:00
Risorse correlate {"titolo": "Il significato non può essere trovato o creato", "dettaglio": "Alcune informazioni potrebbero essere mancanti o imprecise", "status": 400, "source": {"puntatore": "/"} La risorsa (media) deve essere creata in precedenza in Shippeo.

Assicurarsi che la targa inviata nel JSON sia corretta. Contattare quindi il proprio contatto Shippeo con il contatto del subappaltatore in CC e le seguenti informazioni:

  1. JSON
  2. 2. Subappaltatore
  3. Targa

Nota: è possibile creare risorse durante la creazione dell'ordine. Per saperne di più, consultate questo articolo.

{"errors":[{"detail": "Una media disattivata non può essere accoppiata", "status":400, "source":{"pointer":"\/pair"}]}]} La risorsa (media) non è attiva nel vostro account Shippeo.

Come vettori o spedizionieri che utilizzano la propria flotta

Assicuratevi che la risorsa sia attiva nel vostro account Shippeo:

 

  1. Accedere a Shippeo.
  2. Fare clic sul proprio nome nell'angolo destro e scegliere "Admin".
  3. Fare clic su "Risorse".
  4. Selezionate il cursore "Tutte le risorse" accanto alla barra di ricerca.
  5. Cercare la risorsa in questione
  6. Controlla se la risorsa è attiva o disattivata.
  • Se la risorsa è disattivata, è possibile modificarla e impostare il cursore nell'angolo in alto a destra su di nuovo attivo.
  • Se la risorsa è attiva, contattate il nostro team di assistenza fornendo queste informazioni.

Come spedizioniere che fa coppia con il proprio vettore:

Vi invitiamo a contattare il vostro Corriere, chiedendo loro di eseguire l'azione sopra descritta.

{"dettaglio": "L'etichetta è già utilizzata in questa organizzazione", "status": 400, "source": {"pointer": "\/label" } L'etichetta della risorsa esiste già per questa organizzazione.

Si prega di controllare l'elenco delle risorse per verificare se questo nome esiste già in Shippeo per evitare duplicati. Se non si tratta di un duplicato ma di una risorsa diversa, aggiornare il nome con qualcosa di diverso.


Luogo / Indirizzo relativo

{"dettaglio": "Devono essere fornite informazioni su un luogo esistente o su un nuovo luogo", "status": 400, "source": {"pointer": "/spedizione/ordini[0]/prelievo" } }

Il luogo/indirizzo per il carico o la consegna non esiste.

Controllare l'ordine e assicurarsi che il luogo/indirizzo per il carico e la consegna esista nell'ambiente Shippeo e che si utilizzi il nome corretto. Per saperne di più su come creare luoghi/indirizzi in Shippeo, si veda qui.

{"dettaglio": "Il caricamento e la consegna non possono fare riferimento allo stesso luogo", "status": 400, "source": {"pointer": "/spedizione/ordini[0]". } }

Il luogo/indirizzo di carico e di consegna è lo stesso.

Si prega di controllare l'ordine e di assicurarsi che il luogo/indirizzo di carico e di consegna siano diversi.

{"dettaglio": "Il posto è disattivato e non può essere utilizzato.", "status": 400, "source": {"pointer": "/spedizione/ordini[0]/prelievo" } }

Il luogo/indirizzo di carico o di consegna è disattivato.

Controllare l'ordine e assicurarsi che il luogo/indirizzo per il carico e la consegna sia un indirizzo attivo in Shippeo. 

Merce correlata

{"errori": [ { "detail": "Qualificatore di imballaggio non valido fornito : [TR], i valori disponibili sono [PX, PD, PE, PC, NA]", "status": 400, "source": {"pointer": "/spedizione/ordini[0]/imballaggio[0]/tipo" } } ]}

Il qualificatore di imballaggio utilizzato non è valido.

Vi preghiamo di controllare il vostro messaggio e di assicurarvi che il qualificatore di imballaggio per le merci menzionate sia uno dei seguenti: PX, PD, PE, PC, NA

{"dettaglio": "non è stato possibile trovare un qualificatore di imballaggio personalizzato con le informazioni fornite", "status": 400, "source": {"pointer": "/spedizione/ordini[0]/unità di movimentazione[0]/qualificatore_imballaggio_personalizzato" } }

Il qualificatore di imballaggio personalizzato utilizzato non è valido.

Controllare il messaggio e il qualificatore personalizzato utilizzato. Se avete bisogno di ulteriori qualificatori di imballaggio personalizzati per il vostro account Shippeo, contattate il vostro account manager.

 

Il vostro errore non è presente nell'elenco?

Se si riscontra un altro messaggio di errore che non è ancora presente nell'elenco o se qualcosa non è sufficientemente chiaro, si prega di contattare il nostro team di assistenza facendo clic su "Invia una richiesta" nella barra superiore di questa pagina.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0